Stupidità Europea. 


Essere nella Comunità Europea dovrebbe essere d'aiuto ad eliminare la stupidità italiana.
A volte invece si aggiunge stupidità alla stupidità.
E' notizia, come riportato da molta stampa, che:
"Al di là del Reno gli hacker e gli smanettoni non sono più ben accetti: la Repubblica Federale Tedesca ha appena approvato il già anticipato inasprimento delle leggi in materia di sicurezza informatica e tecnologica, mettendo di fatto al bando l'azione di esperti ed appassionati di reverse engineering e pratiche affini." come riportato su: Punto-Informatico
Ciò che ci si ostina a non voler stupidamente capire è che l'opera di "hacking" non è sempre "male".
Sembra (ma credo che sia proprio così) che le leggi vengano realizzate senza la consultazione di esperti del settore, ma semplicemente da persone senza reale competenza nelle materie che vanno a trattare. Ed a quanto pare non è solo costume italiano.
Definizioni:
hacking: studio dei sistemi informatici al fine di potenziarne capacità e funzioni (wikipedia)
reverse engineering: è il processo di prendere qualcosa (un dispositivo, un componente elettrico, un programma software, ecc.) e analizzarne in dettaglio il funzionamento (sempre wikipedia).
Quindi di per se termini che nulla hanno a che fare con aspetti negativi ed oscuri.
Ed invece si sono presi di questi concetti sogli aspetti potenzialmente pericolosi (tutto in potenza può essere pericoloso) e su questi si è imperniata la realizzazione di una legge a livello europeo.
Due considerazioni.
La prima.
Vi sono cose che possono essere considerate di per se pericolose. Una pistola ad esempio, e quindi è giusto limitarne la diffusione. Altre, un martello ad esempio no. Anche se con un martello si potrebbe uccidere.
La seconda.
Operazioni come l'hacking od il reverse-engineering sono in realtà di un utilità enorme. Primo perché se ho la possibilità di conoscere aspetti di un software, ad esempio, che compromettono la sicurezza, ho anche modo di adottare le eventuali contromisure. Poi perché non "dover" sapere come funziona una qualsiasi cosa è DEL TUTTO INACCETTABILE PER IL PROGREDIRE DELLA CONOSCENZA. Questo non vuol dire conoscere per appropriarsi indebitamente del lavoro svolto da qualcun altro. Vuol dire semplicemente imparare per poter utilizzare e progredire. Ma questo per le lobby dei brevetti e dei "segreti" DRM è non accettabile (protezioni DRM su file audio o video vengono codificati e criptati in modo da garantirne la protezione contro la copia, l'inoltro verso terzi non autorizzati e consentirne un utilizzo limitato wikipedia).
Troppi e troppo grossi interessi economici.
Si hanno presenti le corporazioni delle arti e dei mestieri in vigore nel medioevo e sino a tutto il periodo rinascimentale? Ostracismo assoluto verso la condivisione della conoscenza, che non deve essere oggetto del pubblico sapere. E' la dittatura della conoscenza!

Commenti

Orange County's best criminal attorneys 
just more proof that it’s long past time to repeal all of the illegal, unconstitutional ‘legislation’ that our corrupted Republicans and Democrats in Congress have egregiously passed these past eight and a half years and it’s time to lock up those in Congress who have enabled these treasonous actions.

Aggiungi commento
Commento non disponibile per questa notizia.