Berlusconi: la Paura fà 90! 


Berlusconi ha paura di essere quasi messo all'angolo.
E la paura si sa, allontana ancora più dalla realtà.
La paura è rappresentata dalle quasi imminenti e probabili condanne per i proprio processi pendenti.
Oltre che alle consuete ed arzigogolate procedure per rinviare il più possibile l'inevitabile, si stanno sondando tutte le possibili soluzioni alternative per un salvacondotto.
Nell'instabilità che avvolge il futuro prossimo di governabilità si sta ventilando con insistenza l'ipotesi di un ritorno alle urne non troppo in la nel tempo.
Oltretutto anche nel caso la legislatura durasse a lungo, pare probabile che in caso di richiesta di arresto da parte dei PM nei confronti di Silvio Berlusconi, questa verrebbe con tutta probabilità rilasciata dall'attuale componente del Senato.
L'unica alternativa?
Proporre Berlusconi al Quirinale come Presidente della Repubblica.
Tutto l'entourage del PDL in questi giorni sta proponendo in tutte le salse la necessità di un elezione per la massima carica dello stato di centrodestra. E ovviamente quella figura sarà appunto Berlusconi.
Che farà il PD?


Commenti

Aggiungi commento
Commento non disponibile per questa notizia.